INGREDIENTI e PROCEDURE

Dose per 1 teglia da 30 X 40 cm circa

Impasto
FARINA 300 gr. farina debole (W150 – 180)
ACQUA 165 gr. fresca in estate, temperatura ambiente in inverno
LIEVITO 10 – 15 gr. secondo stagione, metà se disidratato
SALE 7 – 8 gr.
MALTO 10 gr.
CONDIMENTO 30 gr. consigliato misto Strutto / Olio

Procedura
1° RIPOSO 30 minuti
FORMATURA doppio passaggio lunghi riposi fra un passaggio e l’altro
LIEVITAZIONE 2,5 ore temperatura ambiente al riparo da correnti d’aria
COTTURA 18 – 20 minuti 225 gradi – statico – con vapore iniziale

CONSIGLI

Di focaccia genovese ne esistono molte varianti, da quella con la salvia a quella più conosciuta con la cipolla. Possiamo produrla con ciò che vogliamo, sia legando il nostro ingrediente “speciale” all’impasto, che condendola prima, durante o dopo la lievitazione. Nel libro trovate consigli e accorgimenti per aiutarvi a sbizzarrire la vostra fantasia.

Ulteriori approfondimenti li trovate nella sezione “Le Ricette” del Libro

COSA CI SERVE

_ teglia in alluminio con bordo alto almeno 2 cm

VIDEO GUIDA