APERTO

DAL VENERDI' ALLA DOMENICA SERA SOLO PER ASPORTO

Venerdì, Sabato e Domenica

dalle 18,30

(solo asporto)

PER FAVORE, DA LEGGERE ATTENTAMENTE:

per chiamarci

010 901 202

342 04 34 870

“ECCO” perché apertura ridotta

Desideriamo sensibilizzare la popolazione della nostra Valle sulla possibilità che, come tutte le aziende del settore, anche la Pizzeria Ecco rischia di scomparire qualora l’attuale decreto dovesse rimanere in vigore a lungo.

Il ridotto bacino di utenza (residenti) di Bargagli non può permettere ad una realtà come la nostra di sopravvivere con il solo servizio di asporto, soprattutto nei giorni feriali quando non potrebbe coprire nemmeno le spese. Inoltre la conformazione del territorio di Bargagli non permette un servizio di consegna a domicilio alle condizioni normalmente offerte dalle pizzerie dei quartieri di città, i test che abbiamo effettuato nel periodo post Lockdown di aprile e maggio hanno confermato i tutti i nostri dubbi in merito e pertanto, per garantire la sopravvivenza dell’azienda mantenendo un servizio al paese che sia minimamente accettabile, dovremo attuare tutti gli strumenti di sostegno alle imprese ed ammortizzatori sociali offerti dal Governo Centrale, unitamente ad una riduzione dei costi di gestione (Attenta pianificazione dell’orario di lavoro e ricorso alla Cassa Integrazione per i dipendenti).

Abbiamo quindi optato per una apertura Part Time ed un servizio di consegna a domicilio “SU PRENOTAZIONE”. Significa che la Pizzeria ECCO resterà aperta solo durante il fine settimana (Venerdì, Sabato e Domenica sera SOLO PER ASPORTO) ed effettuerà il servizio di consegna a domicilio ORGANIZZATO, solo per gli ordini pervenuti da questo sito entro le ore 17,30 con due viaggi serali ad orari prestabiliti.

Confidiamo nella vostra consapevolezza che questo non è il momento di regalare nulla o pagare mezz’ora di lavoro a un dipendente per consegnare 1 singola pizza nelle località più lontane. Abbiamo previsto costi aggiuntivi per la consegna a domicilio su ordini fino a 20 euro, ma applicheremo un nuovo listino scontato sulle bevande e la consegna a domicilio diventerà gratuita per le ordinazioni superiori ai 20 euro.

Se quanto sopra incontrerà la vostra comprensione e deciderete di sostenerci facendo qualche sacrificio, ed accettando qualche scomodità nel servizio, farete un grande favore a noi, ai nostri dipendenti ma anche a voi stessi, poiché garantirete la sopravvivenza di una attività commerciale nel nostro Comune. La nostra è un’azienda sana che opera con grande successo da oltre 10 anni, pur in un contesto difficile come quello di un piccolo paese dell’entroterra. Il successo non arriva MAI per caso, ma è SEMPRE frutto di scelte giuste, a volte anche impopolari come quelle che abbiamo dovuto fare oggi.

Grazie